Idee per Ascona

“Credo che la libertà sia uno dei beni che gli uomini dovrebbero apprezzare di più. La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi: è libertà.” (E. Biagi)

Libertà, coesione e progresso, ciò in cui crediamo.
Lavoriamo con concretezza per Ascona, per quella di oggi e per quella di domani. Desideriamo realizzare idee e visioni che rendano Ascona sempre più bella, vivace, accogliente e vivibile. Per noi il futuro è una responsabilità da prendere a cuore.
Crediamo nel sostegno all’economia privata, agli operatori del turismo e alle famiglie.
Vogliamo un’amministrazione dinamica e al servizio del cittadino.
Desideriamo che il territorio, nostra principale ricchezza, sia gestito con rispetto e cura, dando qualità allo spazio pubblico.
Crediamo in una comunità capace di cultura dell’accoglienza, attenta alle proprie tradizioni e al proprio patrimonio.
Siamo per una gestione seria e attenta delle finanze pubbliche, premessa per poter investire.

Pubblica amministrazione e territorio:

“L’onestà è la miglior politica.” (M. de Cervantes)

In questa legislatura abbiamo:
  • Proceduto con la ristrutturazione della Pista di ghiaccio Siberia.
  • Proceduto con la riqualifica di piazzale della Posta.
  • Ammodernato la sede del Municipio, rendendola agibile alle persone disabili.
  • Rinnovato l’area di svago del Parco Parsifal sul Monte Verità, con giochi accessibili a tutti.
  • Mantenuto delle tariffe dell’elettricità e dell’acqua concorrenziali.
  • Continuato con la sostituzione dei corpi illuminanti di vecchia generazione con quelli a LED.
  • Offerto la possibilità di acquistare energia totalmente ecologica.
Nella prossima legislatura il PLR si impegnerà per:
  • Edificare un nuovo Ecocentro e un magazzino per i servizi comunali, così da incentivare la creazione di una zona artigianale in località Pra’ di Vizi.
  • Ristrutturare l’attuale sede della polizia comunale, adattandola alle necessità dei nuovi compiti di polizia.
  • Procedere con la riqualifica di viale Papio.
  • Continuare a lavorare per la realizzazione futura del Centro turistico culturale.
  • Procedere con la riqualifica di Piazzale Torre, abbellendolo e garantendo funzionalità per le manifestazioni, e valutare la riqualifica della zona Angioli, con la possibilità di inserire un attracco per natanti di diporto.
  • Ridisegnare l’aspetto delle vie di Ascona non ancora riqualificate, quali via Circonvallazione, via Lido, via Ferrera e la seconda parte di via Muraccio e delle trasversali.
  • Sistemare il comparto presso le scuole comunali, con l’edificazione di un nuovo stabile plurifunzionale.
  • Estendere la fibra ottica sul territorio comunale .
  • Migliorare l’efficienza del trasporto pubblico e favorire forme di mobilità lenta.
  • Continuare le trattative con Regione e Cantone al fine di realizzare in futuro la galleria Moscia-Acapulco, così da migliorare la sicurezza per il transito.
  • Informatizzare l’amministrazione per renderla più snella ed efficiente.
  • Difendere l’indipendenza delle Aziende municipalizzate, in particolare quella elettrica, in un mercato sempre più complesso e mutevole.
  • Mantenere adeguata la struttura delle Aziende alle nuove condizioni di mercato, garantendo tariffe concorrenziali di acqua ed elettricità.

Finanze e sicurezza:

“Bada alle piccole spese: una piccola falla affonda una grande nave” (B. Franklin)

In questa legislatura abbiamo:
  • Mantenuto costanti il moltiplicatore d’imposta (al 70%) e il debito pubblico, aumentato il capitale proprio.
  • Investito per oltre 18 milioni di franchi, ovvero circa 6 milioni in più del quadriennio 2004-2008 e circa 2 milioni in più del quadriennio 2008-2012.
  • Affrontato a livello di Esecutivo l’analisi della spesa corrente, al fine di definire misure di ottimizzazione della stessa (già in parte concretizzate) e di migliorare la pianificazione finanziaria.
  • Implementato, con gli altri Comuni della Sponda destra della Maggia, la regione VII di polizia.
  • Nella prossima legislatura il PLR si impegnerà per:
  • Mantenere un carico fiscale attrattivo.
  • Attuare gli ulteriori passi di revisione della spesa corrente, mantenendo servizi di qualità per l’intera popolazione.
  • Completare l’organico di polizia per assicurare un servizio ottimale 24 ore al giorno.
  • Consolidare il sistema di videosorveglianza.

Cultura, educazione e turismo:

“La cultura è la regola; l’arte è l’eccezione” (J. Godard)

In questa legislatura abbiamo:
  • Restaurato il Castello San Materno, che ospita la pregiata collezione di opere dell’espressionismo tedesco della Fondazione Kurt e Barbara Alten.
  • Sostenuto il nostro Museo Comunale d’arte moderna e promosso mostre, pubblicazioni e numerosi eventi.
  • Mantenuto l’attuale ottimo standard dei servizi scolastici (con servizi mensa, dopo scuola, colonia diurna estiva, ecc.).
  • Concluso la convenzione intercomunale con Brissago e Ronco s/Ascona per la costituzione di una direzione unica dei tre istituti scolastici.
  • Sostenuto finanziariamente e fattivamente le principali manifestazioni.
Nella prossima legislatura il PLR si impegnerà per:
  • Stringere sinergie con enti culturali e museali, sia svizzeri che esteri, per promuovere il nostro patrimonio culturale in ottica turistico-economica.
  • Collaborare con gli altri Comuni della Regione al fine di garantire un’offerta culturale più coordinata.
  • Rendere le offerte culturali di Ascona, nonché il suo patrimonio culturale e naturalistico, più attrattivi e maggiormente fruibili anche da parte di un pubblico giovane.
  • Garantire all’Istituto scolastico le condizioni ideali per poter implementare in modo ottimale i cambiamenti che il concordato HarmoS impone e continuare ad offrire una scuola di qualità, con servizi efficaci ed efficienti.
  • Sostenere gli operatori del settore turistico e favorire le iniziative pubbliche e private che mirano al rilancio del marchio “Ascona”, a un’estensione della stagione turistica e a meglio rispondere alle esigenze dei turisti in termini di accoglienza e ospitalità.
  • Lavorare con l’Organizzazione turistica regionale con lo scopo di promuovere la nostra destinazione anche verso nuovi mercati.
  • Lavorare a livello regionale per sfruttare al meglio le opportunità legate all’apertura di Alp Transit (turismo di giornata, ecc.).
  • Stimolare un rilancio qualitativo delle principali manifestazioni e la creazione di nuovi eventi.

Socialità, sport e tempo libero:

“Viviamo in società. Per noi dunque niente è davvero buono se non è buono per la società.” (Voltaire)

In questa legislatura abbiamo:
  • Consolidato il progetto Midnight (che propone momenti di sano ritrovo per la gioventù).
  • Garantito importanti contributi (sia finanziari che non) alle associazioni del tempo libero.
  • Sostenuto e collaborato a progetti regionali a favore dei giovani.
  • Mantenuto una politica sociale mirata ed efficace (con ad es. l’aiuto complementare comunale per circa CHF 500'000.-- annui).
Nella prossima legislatura il PLR si impegnerà per:
  • Procedere con i lavori di ristrutturazione e ampliamento dello stadio comunale, così da adattarlo alle esigenze di un numero di giovani utenti in aumento.
  • Ulteriormente sviluppare i progetti a favore della gioventù, delle famiglie e della salute della popolazione.
  • Continuare a sostenere le associazioni del tempo libero e il loro importante lavoro.
  • Collaborare con Patriziato e Parrocchia per realizzare appartamenti protetti a misura d’anziano.

Rapporti regionali:

“Quando qualcuno condivide, tutti vincono.” (J. Rohn)

In questa legislatura abbiamo:
  • Concluso delle convenzioni intercomunali con i Comuni della Sponda destra della Maggia sia in ambito di polizia che in ambito scolastico.
  • Sostenuto finanziariamente il progetto di “Palazzo del Cinema”.
Nella prossima legislatura il PLR si impegnerà per:
  • Rafforzare i rapporti e le collaborazioni nell’ambito di alcuni servizi con i Comuni del Circolo delle Isole.
  • Sostenere progetti regionali seri e che portano reale valore aggiunto.
  • Sostenere le iniziative che mirano a creare una scuola alberghiera nel Locarnese.